Incendio nella Torre Medoacenseventi persone intossicate, due sono gravi

I vigili del fuoco in largo Europa

Fuoco nel condominio, paura in pieno centro a Padova. L'incendio è scoppiato alle 11.58 per un cortocircuito nel vano contatori, nel sottoscala della Torre Medoacense, edificio di 13 piani costruito nel 1956 dalla Grassetto. Venti le persone intossicate, diciassette finite al Pronto soccorso per aver respirato fumi tossici, due in condizioni abbastanza gravi. Settanta gli sfollati

Paura a Padova per un incendio divampato in un grattacielo in largo Europa. Alle 11.58 le fiamme si sono sprigionate nel vano contatori della Torre Medoacense, edificio di 13 piani costruito nel 1956 dall'impresa Grassetto. Il locale si trova nel sottoscala. Venti le persone rimaste intossicate, diciassette finite al Pronto soccorso - dodici all'ospedale Sant'Antonio e cinque al Policlinico - due in condizioni abbastanza gravi. Nessuno ha riportato ustioni.

Sul posto dell'incendio, che è stato spento senza difficoltà, sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco e varie ambulanze. Decine le persone che in strada hanno seguito le operazioni di soccorso. I pompieri sono intervenuti con la scala a liberare coloro che erano rimasti nella "trappola" del fumo.

Nel grattacielo colpito dalle fiamme vi sono complessivamente 82 tra appartamenti e uffici. Settanta le persone che hanno dovuto lasciare la propria abitazione.

Avete visto l'incendio? Mandate le foto e dite la vostra
2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Il primo Airbus A340 atterra in Antartide, l'impresa epocale della Hi Fly apre la via del turismo

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi