Il fascino senza tempo delle scarpe al Museo della calzatura di Villa Foscarini Rossi

Il Museo della Calzatura di Villa Foscarini Rossi è nato nel 1995 dall’iniziativa di Luigino Rossi, allora proprietario del calzaturificio Rossimoda, con l’intento di appagare le sue tre più grandi passioni: le scarpe, l’arte e la sua terra - VAI ALLO SPECIALE

Video del giorno

Alla scoperta di Palazzo Bo e degli arredi di Gio Ponti

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi