In visita al Museo diocesano di Padova con i lettori del mattino

Una mamma e una figlia, la prima dissacrante vuole svegliare il vescovo Cipolla che dorme, per scherzo naturalmente, ma tanto basta alla seconda, timorosa, per rimbrottarla di continuo. Alcune coppie giovani, una perfino giovanissima e la maggior parte over 60. La visita in notturna del nostro giornale al museo Diocesano è costituita da un nutrito un drappello di padovani che hanno fame di conoscere la loro città. In tutto cinquanta, divisi in due gruppi, sono stati accompagnati alla scoperta dei segreti del palazzo vescovile dal direttore Andrea Nante e dal conservatore Carlo Cavalli. Ecco le foto

Patate ripiene di pomodori secchi e ricotta

Casa di Vita