In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Controlli dei carabinieri nei centri commerciali, presa una coppia di ladri a Montegrotto

Entrambi sono stati denunciati all’autorità giudiziaria perché ritenuti responsabili di furti aggravati messi a segno all’interno di alcune attività commerciali

G. B.
Aggiornato alle 1 minuto di lettura

Con l’avvicinarsi delle Festività Natalizie e la corsa all’acquisto dei regali da parte di numerosi cittadini e l’alta presenza di turisti negli alberghi dell’area termale, la Compagnia dei carabinieri di Abano Terme con il supporto di una squadra della Compagnia di intervento operativo del 4° Battaglione, nel pomeriggio di sabato ha effettuato un controllo straordinario nei territori dei comuni di Albignasego, Conselve, Monselice e Montegrotto Terme.

Un’operazione, visto il periodo, dedicata soprattutto al controllo dei centri commerciali presenti nei quattro comuni, delle aree commerciali urbane di maggior afflusso e delle strade più importanti di accesso e uscita dai territori comunali.

I militari delle stazioni dell’Arma che fanno capo alla Compagnia di viale delle Terme, al comando del capitano Carmelo Recupero, nel corso del pomeriggio hanno controllato 78 veicoli, 112 persone e 2 attività commerciali.

I carabinieri della caserma di Montegrotto Terme hanno deferito in stato di libertà un ventenne residente nella provincia di Vicenza e una coetanea proveniente dalla provincia di Pordenone.

Entrambi sono stati denunciati all’autorità giudiziaria perché ritenuti responsabili di furti aggravati messi a segno all’interno di alcune attività commerciali presenti nel territorio comunale di Montegrotto Terme.

La coppia aveva rubato dagli scaffali degli store di cosmetici e generi alimentari. Materiale che è stato restituito ai proprietari delle attività commerciali.

I commenti dei lettori