In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Foodracers arriva a Este, disponibili otto locali dove ordinare cibo a domicilio

Ecco quali sono i locali convenzionati. Per usufruire del servizio basterà seguire dei semplici passaggi

Pietro Cesaro
1 minuto di lettura

Foodracers approda a Este: d’ora in poi si potrà comodamente ordinare cibo a casa o a lavoro attraverso lo smartphone o il pc. La startup 100% italiana di food delivery è nata a Treviso nel 2015 ed è attiva in 62 città, per un totale di 1.500 Comuni in tutta Italia.

Da oggi, anche i cittadini estensi potranno farsi recapitare diverse pietanze, dalla pizza ai burger, dal gelato al poke. Sono molti i locali convenzionati: Tana del Luppolo (burger e insalate), La Tige (tigelle e taglieri), Vaniglia Cioccolato (gelato artigianale e dolci), Pizzeria Domino (pizza e panini), Tana Poke (poke bowl), 42 Murphy’s Pub (burger e piatti di carne), Manawa Poke (poke bowl e burger di pesce), Birreria Padovana (club sandwich e piadine).

Per usufruire del servizio basterà seguire dei semplici passaggi: una volta selezionata la zona di consegna sull’app o sul sito www.foodracers.com, si potrà scegliere dal menù dei ristoranti la propria pietanza per poi effettuare l’ordine, che verrà notificato ai racer, cioè quelle persone che prendono a carico la consegna. Tra i servizi disponibili c’è anche il “Prenota & Ritira”, dedicato a tutti quei clienti che decidono di andare a prendere il loro ordine di persona.

Anche in questo caso il procedimento è molto facile: basterà entrare nell’app o nel sito, scegliere il ristorante che si preferisce e ordinare, selezionando l’orario del ritiro. L’ultimo servizio è quello del “Marketplace”, riservato ai ristoranti che hanno il proprio staff di consegna: il ristoratore potrà ricevere gli ordini tramite la piattaforma, ma la consegna avverrà in modo autonomo. Il pagamento si potrà fare attraverso pagamento digitale, o in contanti al racer.  

I commenti dei lettori