Contenuto riservato agli abbonati

Quasi 18 mila padovani senza medico di famiglia. La Fimmg: «Disastro annunciato»

Il numero uno del sindacato dei medici di famiglia Crisarà accusa Regione e Usl di lasciare soli i medici: «Di fronte a una situazione del genere ci si aspetterebbe un confronto continuo tra politica e tecnici e invece la Regione si autogoverna e poi ci cala i problemi» sostiene.

Video del giorno

Le immagini della spettacolare danza nel vuoto tra le pareti delle Dolomiti

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi