Contenuto riservato agli abbonati

Carmignano, morso dal cane di un pastore: tredicenne finisce in ospedale

L’episodio ieri mattina al lago di Camazzole. L’animale era tenuto in libertà La famiglia ha sporto denuncia facendo intervenire i vigili alla Busa di Giaretta

CARMIGNANO DI BRENTA. Stava passeggiando in Brenta, a pochi metri dal lago di Camazzole, quando inaspettatamente è stato morso da un cane.

La vicenda si è consumata a Carmignano di Brenta a due passi dalla Busa di Giaretta, uno dei luoghi più frequentati dell’estate nell’Alta padovana, uno spazio di ristoro e relax poco costoso particolarmente apprezzato in giorni così afosi.

I fatti: ieri mattina attorno alle 10 la mamma di un ragazzino di 13 anni ha contattato la polizia locale del Distretto Pd1A raccontando che all’ingresso dell’area verde a due passi dal Brenta c’erano tre cani di grossa taglia.Una

Video del giorno

Crollo ghiacciaio Marmolada, continuano le ricerche dei dispersi: le immagini dal drone

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi