Contenuto riservato agli abbonati

Rinviata l’esplosione del ponte di Curtarolo: verrà fatto brillare il 2 luglio

Sarà impedita la navigazione e ordinata l’evacuazione nel raggio di cento metri. Scatterà la chiusura del traffico compresa tra le due e le quattro ore

CURTAROLO. Fissata la data dell’esplosione del vecchio ponte di Curtarolo: sabato 2 luglio intorno alle 11 del mattino la struttura “brillerà” e andrà in frantumi. Scatterà quindi una chiusura del traffico compresa tra le due e le quattro ore, cercando di combinare il comprensibile disagio con le prioritarie esigenze di sicurezza.

Inizialmente l’esplosione era prevista il 24 giugno, poi si è deciso di rinviare al 2 luglio – una data in cui il traffico dovrebbe essere contenuto – e basterà un unico momento di frantumazione: la massa da distruggere è stata infatti ridotta in queste ultime settimane.

Video del giorno

Crollo ghiacciaio Marmolada, continuano le ricerche dei dispersi: le immagini dal drone

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi