Contenuto riservato agli abbonati

Nominata e poi revocata dalla commissione d’esame: prof del Tito Livio di Padova fa denuncia

Una brutta chiusura dell’anno scolastico in corso per una professoressa di latino e greco del liceo Tito Livio che avrebbe dovuto presiedere in qualità di presidente agli esami di maturità del liceo G. B. Ferrari di Este

PADOVA. Viene nominata presidente della commissione esaminatrice dell’esame di Stato e il giorno dopo la nomina viene revocata con la spiegazione che a carico della professoressa penderebbero dei procedimenti penali. Ma in realtà questi procedimenti risultano inesistenti. Nel casellario giudiziario della docente non ci sono né denunce o indagini a suo carico.

Una brutta chiusura dell’anno scolastico in corso per una professoressa di latino e greco del liceo Tito Livio di Padova che avrebbe dovuto presiedere in qualità di presidente agli esami di maturità del liceo G.

Video del giorno

Montalcino, il 'Sì' di Francesca Pascale e Paola Turci: "È una cosa meravigliosa"

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi