Contenuto riservato agli abbonati

Via Sant’Antonio a Tencarola: si corre come in pista ma è larga tre metri

Uno degli incidenti occorsi su via Sant’Antonio con il ribaltamento dell’auto giù per la scarpata

La strada arginale del Bacchiglione per Abano e Padova è una scorciatoia preferita da chi utilizza la tangenziale. Proteste dei residenti

SELVAZZANO. I residenti di via Sant’Antonio nella frazione di Tencarola, la strada che corre per il primo tratto sull’argine destro del canale Bacchiglione e più avanti si va ad innestare all’altezza dello svincolo della tangenziale con via Sartorio, in comune di Abano, protestano per la pericolosità della strada dove si sono verificati finora numerosi incidenti.

Il tratto più a rischio è quello a doppio senso di marcia, fino all’incrocio con via Polveriera, sulla sommità dell’argine, dove la carreggiata non supera i 3 metri di larghezza.

Video del giorno

Montalcino, il 'Sì' di Francesca Pascale e Paola Turci: "È una cosa meravigliosa"

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi