Contenuto riservato agli abbonati

Appalti di favore a Saonara e Galzignano. Fratelli nei guai per concorso in abuso d’ufficio

Da sinistra i frateli Stefano e Flippo Miola. Il primo è assessore comunale a Galzignano e dirigente a Saonara, il secondo è imprenditore

Indagati Stefano e Filippo Miola: il primo dirigente pubblico in un Comune e assessore nell’altro, il secondo imprenditore

SAONARAConcorso in abuso d’ufficio continuato sia nel Comune di Saonara che in quello di Galzignano Terme: per questo reato rischiano il processo Stefano Miola, 57 anni, dirigente responsabile dell’Area Affari Generali e Risorse del Comune di Saonara nonché attuale assessore a Bilancio, Urbanistica ed Edilizia privata nel Comune di Galzignano Terme, e il fratello-imprenditore Filippo Miola, legale rappresentante della ditta di servizi informatici Array System srl con sede a Grisignano di Zocco (nel Vicentino) e vicepresidente (autosospeso) di Confindustria Vicenza dopo la notizia dell’indagine in corso.

Le

Video del giorno

Montalcino, il 'Sì' di Francesca Pascale e Paola Turci: "È una cosa meravigliosa"

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi