Lavoravano in nero agli ordini del titolare siriano, chiusa una pizzeria per l’asporto di Vigodarzere

Stretta della Finanza contro il lavoro irregolare. Controlli anche in laboratori manifatturieri dell’Alta Padovana dove sono stati trovati 18 cinesi impiegati senza alcun rapporto di lavoro: chiuse 5 attività. Evasa Iva per un milione

PADOVA. Stretta della Finanza sul lavoro in nero. Negli ultimi due mesi le Fiamme Gialle del Padovano hanno intensificato i controlli anche in tema di  sicurezza.

 La Compagnia di Cittadella ha passato al setaccio le attività dell’Alta padovana con particolare attenzione ai contoterzisti  del settore manifatturiero. In collaborazione con  l’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Padova i finanzieri hanno così  individuato 18 cinesi lavoratori in nero: prestavano la loro opera senza la preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro.

L’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Padova ha così adottato 5 provvedimenti di sospensione dell’attività per il mancato rispetto delle norme di tutela della salute e sicurezza sul lavoro, in ragione dell’impiego di personale non risultante dalla documentazione obbligatoria in misura pari superiore al 10% del totale dei lavoratori presenti sui vari luoghi controllati.

Sotto il profilo fiscale, inoltre, sono stati constatati omessi versamenti dell’Iva, per un importo complessivo di oltre un milione di euro.

 I Finanzieri del Gruppo di Padova, invece, hanno effettuato un controllo in una pizzeria per l’asporto di Salettto di Vigodarzere, accertando l’impiego in nero da parte del titolare siriano di 2 lavoratori italiani . Anche in questa caso il numero delle persone intente a lavorare superava il 10% della forza lavoro totale presente ed è stata sospesa l’attività . La riapertura della pizzeria potrà avvenire dopo il pagamento di una sanzione, che va da un minimo di 36 mila euro fino a un massimo di 216 mila euro, e  dopo la regolarizzazione delle violazioni accertate.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Montalcino, il 'Sì' di Francesca Pascale e Paola Turci: "È una cosa meravigliosa"

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi