Contenuto riservato agli abbonati

La solitudine si vince stando assieme. L’Oic della Mandria a Padova è un modello nel mondo

La struttura Civitas Vitae Angelo Ferro compie trent’anni tra festeggiamenti, il concerto degli allievi del Pollini e il pellegrinaggio della Madonna

PADOVA. Trent’anni possono rappresentare l’età della giovinezza che acquista consapevolezza di sé. L’età delle conquiste: professionali, familiari. Ma può anche essere il compleanno della scommessa vinta, quando da un’intuizione speciale – quella di creare una casa dell’intergenerazionalità – è nato il progetto Civitas Vitae Angelo Ferro.

Il 26 maggio di trent’anni fa entrava il primo ospite nella residenza Santa Chiara, in via Toblino.

Video del giorno

Montalcino, il 'Sì' di Francesca Pascale e Paola Turci: "È una cosa meravigliosa"

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi