Contenuto riservato agli abbonati

Quasi un litro di metadone: arrestato 60enne invalido a Padova

Alice Ferretti

Si faceva assistere dall’amico tunisino, non tanto per il fatto che fosse disabile, ma più che altro per avere un aiuto nell’attività di spaccio. Sono così stati arrestati Giancarlo Duse di 60 anni e Abedssatar Hafidi di 38, di origini tunisine. Dopo alcune segnalazioni, partite dai vicini di casa, i carabinieri martedì pomeriggio si sono presentati nell’appartamento Ater di via Poleni 8, al Portello, dove i due abitavano insieme.

Video del giorno

La Marmolada poco prima del crollo nelle immagini del soccorso alpino

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi