Contenuto riservato agli abbonati

La guerra dei sondaggi: Giordani in vantaggio, Peghin tenta il recupero

Ultime ore per la pubblicazione dei sondaggi politico-elettorali, ogni candidato sindaco diffonde i suoi, con risultati contrastanti

PADOVA. Scade venerdì 27 maggio la possibilità di pubblicare sondaggi politico-elettorali e i comitati elettorali di Sergio Giordani e Francesco Peghin si scatenano diffondendo ognuno la propria rilevazione con esiti contrastanti. Da quello che emerge come elementi comuni nei diversi sondaggi c’è il vantaggio di Giordani mentre sul recupero di Peghin le versioni sono contrastanti. C’è chi dice che a una “incollatura” dall’avversario e chi invece conferma un distacco più ampio.

Il

Video del giorno

La Marmolada poco prima del crollo nelle immagini del soccorso alpino

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi