Contenuto riservato agli abbonati

Il giallo del giovane scomparso a Padova. La mamma: «Prima la conversione poi gli strani bonifici»

Ora, che di lui non si hanno più notizie da ormai quattro lunghi giorni, l’interrogativo è se ci sia o meno un collegamento tra la sua scomparsa e quel percorso spirituale che aveva iniziato a seguire con tanto fervore

PADOVA.  «Andrò e farò le cose che il Signore ha comandato». Con queste parole Gianluigi Abbracciavento, 28 anni, conclude il racconto della sua conversione in un video affidato alla pagina Facebook “Grazie a Cristo”. Ora, che di lui non si hanno più notizie da ormai quattro lunghi giorni, l’interrogativo è se ci sia o meno un collegamento tra la sua scomparsa e quel percorso spirituale che aveva iniziato a seguire con tanto fervore.

Piemontese

Video del giorno

Tragedia in Marmolada, l'esperto spiega l'effetto-scivolo delle acque di fusione

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi