Contenuto riservato agli abbonati

Strage in Postumia, l’ombra del caporalato. Uno dei feriti: «I freni funzionavano male»

Mounim Zohair, 32 anni, è tornato nel suo domicilio a Cologna Veneta:è uno dei sopravvissuti al terribile schianto di venerdì lungo la Postumia, a destra la scena della tragedia in cui hanno perso la vita 4 braccianti

Mounim: «La stessa mattina per due volte abbiamo evitato un incidente: lo schianto 20 minuti dopo la nostra partenza»

CITTADELLA. «Ero seduto vicino al conducente, stavamo tornando a casa dai campi, avevamo lavorato in una vigna». Sono le parole di Mounim Zohair, 32 anni: è uno dei sopravvissuti al terribile schianto lungo la strada statale Postumia a San Pietro in Gu. E aggiunge: «La stessa mattina per ben due volte abbiamo evitato un incidente: i freni non funzionavano in maniera adeguata.

Video del giorno

Crollo Marmolada, il punto del distacco ripreso dall'elicottero

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi