Contenuto riservato agli abbonati

Partite le trivellazioni per la Tav: i residenti di Rubano temono gli espropri

I cantieri a Villaguattera e Bosco, nasce il comitato: «Qui molte abitazioni verranno abbattute»

RUBANO. Le frazioni di Bosco e Villaguattera di Rubano sono interessate in questi giorni da un’attività di trivellazione: si tratta di analisi geognostiche e ambientali nell’ambito della costruzione della linea Alta velocità–Alta capacità Brescia-Padova. L’infrastruttura completerà il Core Corridor Ten-T Mediterraneo, la rete transeuropea di trasporti pensata con lo scopo di migliorare la circolazione di merci e persone tra gli stati membri e che in Italia si estende da Torino a Trieste, affiancando l’autostrada A4 Brescia-Padova.

Video del giorno

Crollo in Marmolada, il momento in cui la colata di ghiaccio travolge il sentiero

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi