Contenuto riservato agli abbonati

Morta a 50 anni Alessia Conti, presidente della “Domna”, lutto a Padova

Alessia Conti, a sinistra, assieme a Silvia e all’artista Maupal

Con l’associazione tutta al femminile ha organizzato corsi per bimbi in difficoltà. Appassionata di street art, aveva coinvolto gli artisti per rigenerare il quartiere

PADOVA. «Tosi, se mi cercate, mi troverete nei vostri cuori e sui muri di tutto il mondo». L’ultimo messaggio, affidato ai social, raccoglie l’essenza di Alessia Conti, 50 anni, volto noto dell’associazionismo padovano, fondatrice e presidente dell’associazione Domna, scomparsa giovedì dopo una lunga malattia: da una parte l’enorme altruismo e dall’altra la grande passione per la street art, l’idea magica di usare i muri per riqualificare intere parti di città.

È

Video del giorno

Crollo in Marmolada, il momento in cui la colata di ghiaccio travolge il sentiero

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi