Contenuto riservato agli abbonati

Appalti pilotati all’università di Padova. Ecco per chi scatta la prescrizione e chi no

A sinistra l’ingegner Ettore Ravazzolo e a destra i soldi sequestrati nel 2017 nella sua abitazione

Per quattro indagati la sentenza di non luogo a procedere è arrivata ma per sette, tra cui l’ingegnere Ettore Ravazzolo, il giudice sta decidendo

PADOVA. A quasi cinque anni dall’inchiesta sui (presunti, finché non c’è sentenza) appalti pilotati all’Università – agli arresti domiciliari finì anche l’ingegnere Ettore Ravazzolo, 62enne di Valdagno, fino al 2017 dirigente dell’Area edilizia e sicurezza dell’Ateneo – e dopo un andirivieni del fascicolo fra le procure di Padova e di Vicenza, si è celebrata davanti alla gup vicentino Antonella Toniolo l’udienza preliminare a carico di 11 persone, accusate a vario titolo di corruzione, falso e turbativa d’asta.

Video del giorno

Tragedia in Marmolada, l'esperto spiega l'effetto-scivolo delle acque di fusione

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi