Contenuto riservato agli abbonati

S’è spento Cesare “Vaso” Fabris, il mago buono delle biciclette di Teolo

Cesare Fabris detto “Vaso”, aveva 96 anni

Ex granatiere di Sardegna, anima dell’Ancr (combattenti e reduci), aveva 96 anni e la bottega da meccanico in località La Croce di Praglia. Ai ragazzi diceva: “Mi pagherai la prossima volta”

TEOLO. Si è spento martedì scorso all’istituto Configliachi di Padova Cesare Fabris, da tutti conosciuto come Cesare Vaso, il meccanico di biciclette di Teolo. Aveva 96 anni e fino a qualche anno fa, finché il fisico l’ha sostenuto, ha riparato biciclette nel suo piccolo laboratorio in località La Croce di Praglia.

Vaso era un meccanico d’altri tempi, lavorava più per passione che per i soldi.

Video del giorno

Maltempo, ecco la violenta grandinata che si è abbattuta su Padova, Selvazzano e Torreglia

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi