Contenuto riservato agli abbonati

Polemica nel Padovano: «Esenzioni ticket cancellate per errore, caos e disagi per anziani e pensionati»

Miatello (Cia): «Molti degli esclusi dal beneficio hanno ancora i requisiti: un mese e mezzo per ottenere un appuntamento». Lettere arrivate a 9 mila padovani

PADOVA. Esenzione dal ticket sanitario addio per novemila padovani: questo, almeno, è ciò che ritiene l’Agenzia delle Entrate in base all’aggiornamento della situazione reddituale. In realtà, contesta la Cia, alcune di quelle cancellazioni sono errate. L’onere di comunicare l’amara sorpresa ai cittadini è toccata all’Usl 6 Euganea che ha inviato nelle case dei padovani una lettera in cui li si avvisa di non essere più esenti dal ticket.

Video del giorno

Funerale Del Vecchio, gli abbracci della famiglia e la partenza della salma tra gli applausi

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi