Contenuto riservato agli abbonati

Lanciano oggetti contro una disco: c’è Baby Touché fra i 5 denunciati padovani

Un fotogramma del video del danneggiamento della vetrata della discoteca

Il trapper in trasferta nel Vicentino con gli altri autori della bravata: sono stati tutti identificati dai carabinieri allertati dai testimoni

PADOVA. All’alba di sabato, dopo una notte che è facile immaginarsi vivace, si sono accaniti sulla vetrata della discoteca Custom di Vicenza, lanciandole contro qualsiasi oggetto gli capitasse fra le mani. Un atto compiuto per «futili motivi» - così lo definiscono i carabinieri della Compagnia di Vicenza.

Allertati da qualcuno che ha visto i ragazzi all’opera e che ha chiamato il 112, sono stati loro a far scattare la denuncia.

Video del giorno

Maltempo, ecco la violenta grandinata che si è abbattuta su Padova, Selvazzano e Torreglia

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi