Contenuto riservato agli abbonati

La sentenza: assoluzione piena per il professor Quaia di Padova, non ci fu interruzione di pubblico servizio

Il professor Emilio Quaia, per lui assoluzione piena

 Due anni sotto accusa per l’esposto di un collega. Esce a testa alta il direttore dell’Istituto di Radiologia dell’Azienda ospedaliera universitaria

PADOVA. Nessuna interruzione di pubblico servizio. E nessuna truffa aggravata. Assoluzione piena e completa per il professor Emilio Quaia, il 52enne direttore dell’Istituto di Radiologia dell’Azienda ospedaliera universitaria di Padova finito sotto inchiesta dopo l’esposto di un collega, il professor Roberto Stramare, ultimo arrivato nel concorso per la guida della struttura.

La sentenza

Al termine di un rito abbreviato, la sentenza di assoluzione è stata pronunciata dal gup padovano Claudio Marassi: quanto alla prima accusa la formula è stata “il fatto non sussiste”, il che significa che non si è mai consumato il reato di interruzione di pubblico servizio; quanto alla seconda accusa “il fatto non costituisce reato” ovvero le assenze dal reparto contestate al professor Quaia erano reali e del...

Video del giorno

Maltempo, ecco la violenta grandinata che si è abbattuta su Padova, Selvazzano e Torreglia

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi