Tornano i “Bisi” in piazza a Baone da venerdì a domenica

Il grande assente di questa edizione però è il tradizionale stand gastronomico. Nella piazza alberata verrà allestita l’Isola del Gusto dove tutte le sere e sabato e domenica anche a pranzo, si potranno assaporare i piatti tradizionali: si potrà mangiare all’aperto, con la modalità del self-service  

BAONE. Tornano in piazza i “Bisi di Baone” da venerdì 20 maggio a domenica. La manifestazione “La festa dei Bisi”, che ha visto uno stop per due anni a causa della pandemia, ritorna in una nuova veste con “I bisi di Baone” un evento che si inserisce nella storica festa per valorizzare i piselli che vengono coltivati nei pendii euganei.

Il grande assente di questa edizione però è il tradizionale stand gastronomico, al suo posto infatti, nella piazza alberata verrà allestita l’Isola del Gusto dove tutte le sere e sabato e domenica anche a pranzo, si potranno assaporare i piatti tradizionali preparati dai ristoratori e dalle associazioni: si potrà mangiare all’aperto, con la modalità del self-service e senza prenotazione.

Sarà attivo anche un bar con bevande, caffè e dessert e sarà presente anche l’Enoteca dei Colli Euganei con una proposta di vini al calice. Sabato e domenica, accanto ai produttori locali dove sarà possibile acquistare i “bisi” ci sarà anche un mercatino di artigianato, mentre sabato alle 9 e alle 15 partiranno due itinerari di trekking alla scoperta del territorio.

La festa continua con le proposte di animazione serale con musica dalle 21 e domenica alle 10. 30 ci sarà l’appuntamento con “Buon giorno Baone” dove verranno premiati i migliori “bisi di Baone” e dove sarà indetta l’attesissima gara di “sgranatura”. Oltre ai tradizionali intrattenimenti non mancheranno gli spaventapasseri realizzati dagli studenti del territorio.

«Bisi a Baone è il nuovo evento che segna il ritorno dei bisi in piazza dopo due anni in cui la Festa è stata un evento on-line» spiegano gli organizzatori «Molte cose sono cambiate, ma i Bisi di Baone hanno continuato a crescere sui nostri Colli Euganei e continuano ad essere un prodotto apprezzato e ricercato. Grazie alla tenacia dei produttori dell’associazione Bisi&Bisi e ai volontari della pro loco di Baone, riparte la promozione di questo straordinario prodotto e del territorio che lo fa crescere e maturare».

Tra le curiosità, “Bisi in Festa” è la prima rassegna gastronomica dedicata alle “Feste dei Bisi del Veneto”, un’iniziativa nata quest’anno, con l’obiettivo di promuovere uno dei prodotti di eccellenza del Veneto e il territorio dove viene prodotto.  b

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Vento e mareggiate, ecco cos'è successo alla spiaggia di Jesolo

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi