Contenuto riservato agli abbonati

La mamma veneta che non si arrende: «Tutti insieme per aiutare i figli»

Simonetta Duregon con il figlio Giacomo e il marito Paolo Villani

“Tutti per Giacomo”, un libro di solidarietà scritto dalla mamma che vuole battere l’Adhd. L’appello di Simonetta Duregon di Loreggia: «È una disabilità invisibile, solo con l’aiuto degli altri si può superare»

LOREGGIA. Mamma Simonetta, per amore del suo Giacomo, scrive un libro per infondere coraggio a tante famiglie nell’affrontare il disturbo dell’Adhd e per dare fiducia: uniti si scalano le montagne più difficili.

«Il libro si intitola “Tutti per Giacomo”, edizioni Biblos, ed è nato dalla volontà di raccogliere, come in un diario, momenti di vita quotidiana di una famiglia come la nostra e come tante, io mio marito Paolo e nostro figlio Giacomo, messa alla prova da un’esperienza che si chiama Adhd, disturbo da deficit di attenzione ed iperattività» spiega Simonetta Duregon.

Video del giorno

Tragedia in Marmolada, l'esperto spiega l'effetto-scivolo delle acque di fusione

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi