Contenuto riservato agli abbonati

Arriva il caldo ed è subito boom gelato a Padova. Ma c’è la stangata: due palline 3,50 euro

Appe: «Aumenti importanti delle materie prime, non possiamo mantenere i costi dell’anno scorso. Clienti solo nel fine settimana»

PADOVA. Voglia irresistibile di gelato: è boom nei primi giorni di gran caldo, arrivato in anticipo rispetto alle temperature stagionali. Con il termometro si alza anche il listino prezzi: in città due palline di gelato costano 3,50 euro, contro i 3 euro dell’anno scorso. L’aumento generale stimato dall’Appe (Associazione provinciale pubblici esercizi) è intorno al 12% per la città, due punti in più rispetto all’aumento nazionale e intorno al 10% in periferia e provincia, in linea invece con l’aumento in Italia.

Soddisfazione

Video del giorno

Tragedia in Marmolada, l'esperto spiega l'effetto-scivolo delle acque di fusione

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi