Contenuto riservato agli abbonati

Ragazzina padovana di 16 anni: «Stuprata dal gruppo»

Chiesto il processo nei confronti di tre giovani. La denuncia fatta dall’adolescente che con loro avrebbe assunto droga

PADOVA. Hanno 27, 23 e 25 anni. Sono rispettivamente un kosovaro, un italiano di seconda generazione di origine nordafricana e un marocchino. L’accusa nei loro confronti è di violenza sessuale di gruppo ai danni di una ragazzina, appena sedicenne all’epoca dei fatti, nel settembre 2020. Ma le verità sono diverse. Anzi, opposte.

E la linea di confine tra vero e falso è grigia.

Video del giorno

Funerale Del Vecchio, gli abbracci della famiglia e la partenza della salma tra gli applausi

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi