Casalserugo, denunciati 4 minorenni per aver ucciso per gioco 17 tra galli e galline

I volatili erano all’interno di una voliera, i ragazzini hanno anche danneggiato la recinzione e la piscina. Tre di loro sono anche responsabili di danneggiamento ad una scuola

CASALSERUGO. I carabinieri della stazione di Casalserugo hanno identificato e segnalato all’autorità giudiziaria dei Minori, per i reati di uccisione di animali, invasione di terreni o edifici e danneggiamento, 4 ragazzi che lo scorso 6 marzo si sono introdotti all’interno di “Villa Pizzo” e, dopo averne danneggiato la recinzione e la piscina, avrebbero catturato ed ucciso 17 tra galline e galli custoditi all’interno di una voliera.

Tre dei quattro, inoltre, sarebbero i responsabili di alcuni danneggiamenti perpetrati lo scorso 3 marzo presso la struttura della Scuola Media “Sertorio Orsato” di Casalserugo.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Ferretti Yacht 1000, ecco l'ammiraglia esposta al Salone Nautico di Venezia

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi