Contenuto riservato agli abbonati

Accoltella la ex a Padova. «Chiedeva sempre soldi, ma non volevo ucciderla». E poi si scusa

Il giudice Laura Alcaro ha convalidato il fermo e ha deciso che il 51enne resterà in carcere: rischio di reiterazione del reato

PADOVA. «Mi chiedeva soldi, di continuo. E io non ne potevo più. Abbiamo litigato, ho avuto un momento di rabbia... L’ho picchiata, ho preso il coltello in cucina e l’ho accoltellata... Ma non so quanti colpi le ho dato... Non ricordo... Ma non volevo ucciderla».

Ha ammesso tutto Stefano Fattorelli, il 51enne originario di Caprino Veronese che ha aggredito a coltellate l’ex compagna Sandra Pegoraro finita in gravissime condizioni in ospedale.

E

Video del giorno

Giro d'Italia 2022 a Treviso. Ecco dove arriverà lo sprint e il toto tappa

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi