Contenuto riservato agli abbonati

Troppe buche sulla via. Dopo le proteste i residenti si stufano e chiedono i danni al Comune

Esposto degli abitanti esasperati.  La strada si è dimostrata impraticabile anche dall’ambulanza

MONSELICE. Un esposto al Comune da parte dei residenti di via della Cementeria per chiedere un risarcimento danni a causa dell’impraticabilità della strada disseminata di profonde buche. Nemmeno l’ambulanza è riuscita nelle scorse settimane a raggiungere un’abitazione della via che dalla nuova bretella della cementeria porta al Lago Azzurro.

Un tratto di strada di 1,6 km in cui da circa dieci anni è in corso un forte smottamento del manto stradale.

Video del giorno

Maltempo, ecco la violenta grandinata che si è abbattuta su Padova, Selvazzano e Torreglia

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi