Contenuto riservato agli abbonati

La banda dei “predoni”. I nomi degli autori di oltre 40 “colpi” nelle case di mezzo Veneto

L’aggressione della banda a Noventa Padovana

Almeno una quarantina le razzie contestate alla banda, oltre all’aggressione di dicembre al barista di Noventa Padovana

VIGONZA. Associazione a delinquere, furto aggravato, ricettazione e lesioni gravissime. Il pubblico ministero Sergio Dini ha chiuso le indagini sulla banda di predoni albanesi, arrestati dai carabinieri a gennaio di quest’anno, a cui vengono contestati almeno una quarantina di furti nell’Alta padovana, ma anche in Friuli e in Toscana, e un’aggressione.

A finire nei guai Roland Gjonaj, detto Roland Qendro, 28 anni; Armando Nezha, 30 anni; Adrian Begolli, 41 anni; Valter Prenga, 34 anni.

Video del giorno

Tragedia in Marmolada, l'esperto spiega l'effetto-scivolo delle acque di fusione

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi