Contenuto riservato agli abbonati

Giardinieri e imbianchini, i dipendenti di una società lavorano gratis a scuola a Padova

Il gruppo dei volontari

Gli impiegati della Schneider Electric alla Giovanni XXIII per tagliare l’erba, tinteggiare, riparare la palestra.  La Fondazione Mission Bambini porta in città la prima esperienza: «Così si aiuta in modo concreto»

PADOVA. Sono le 14 di mercoledì quando arrivano i dipendenti volontari della Schneider Electric: quattordici persone di cui tre donne. Avrebbero dovuto essere alle loro scrivanie, in via Savelli, a progettare piani elettrici e a contrattare con i clienti, invece si trovano nella scuola elementare Giovanni XXIII della Stanga a tagliare l’erba del prato, a tinteggiare le aule vetuste, a carteggiare i giochi di legno e poi a riverniciarli, a piantare l’insalata nell’orto e a pulire la palestra.

Video del giorno

Crollo in Marmolada, il momento in cui la colata di ghiaccio travolge il sentiero

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi