Tenta di togliersi la vita da un cavalcavia a San Martino di Lupari: trentenne salvata

Il punto dove era salita la trentenne in via Monte Grappa

Era salita sulla massicciata ferroviaria di via Monte Grappa, è stata presa e fatta desistere

SAN MARTINO DI LUPARI. Tentativo di suicidio la sera del Primo Maggio verso le 20 a San Martino di Lupari all’altezza del sottopasso di via Monte Grappa. 

Una trentenne residente in un comune limitrofo era salita sopra al sottopasso ferroviario con il chiaro intento di lanciarsi. Un automobilista di passaggio ha visto la situazione e ha allertato i soccorsi. Sul posto sono arrivati ambulanza, carabinieri e pompieri di Cittadella.

I vigili del fuoco hanno fermato il loro mezzo sotto al sottopasso in modo da riuscire ad andare a prendere la donna che nel frattempo era stata fermata da alcune persone. Tutto si è risolto bene e la trentenne è stata portata all’ospedale per accertamenti.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Funerale Del Vecchio, gli abbracci della famiglia e la partenza della salma tra gli applausi

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi