Contenuto riservato agli abbonati

Appalto per la seconda linea del tram a Padova, il Tar salva il team del Consorzio Stabile

I giudici amministrativi hanno dato il via libera dopo i chiarimenti ricevuti dall’azienda che presentava le irregolarità: si sblocca la gara

PADOVA. Il Tar del Lazio salva il team di aziende del Consorzio Stabile Europeo e la seconda linea del tram. Almeno per ora. A quasi un mese dall’allarme e dal congelamento della gara per la realizzazione del Sir3, che collegherà la stazione a Voltabarozzo, arrivano i primi riscontri da parte di Aps sui controlli e le verifiche fatte sulla società vincitrice.

Video del giorno

Funerale Del Vecchio, gli abbracci della famiglia e la partenza della salma tra gli applausi

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi