Contenuto riservato agli abbonati

A Limena chiude l’ambulatorio della pediatra, ma l’Usl 6 si scorda di avvertire

La scoperta di una mamma di due bimbe. Incerta la data di ripresa del servizio. Il sindaco Tonazzo trova la soluzione: uno specialista convenzionato all’Arcella

LIMENA. Il Comune di Limena si trova privo di un pediatra di base: l’ambulatorio della dottoressa Giovanna Passuello è stato chiuso, senza però che l’Usl 6 Euganea abbia avvertito i pazienti. Che invece stanno scoprendo, avendo la necessità di medicinali e ricette per i figli, di essere sprovvisti di un medico in grado di fornirgliele. E chissà ancora per quanto.

«Sono

Video del giorno

Il centrosinistra conquista Verona, i sostenitori di Tommasi cantano Bella Ciao

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi