Contenuto riservato agli abbonati

Bimba di 10 anni azzannata dal cane. «Doveva essere solo un abbraccio»

Il piazzale di Codiverno dove la bambina è stata aggredita dal cane

Ha rimediato punti di sutura e 20 giorni di prognosi. La proprietaria dell’Akita: «Reazione inaspettata»

VIGONZA. L’abbraccio affettuoso tra una bambina e un cane per poco non si è trasformato in un drammatico episodio. Dall’abbraccio la bambina non è purtroppo uscita indenne perché ha riportato una ferita alla testa: il cane, probabilmente spaventato, l’ha azzannata. Si sono vissuti momenti di grande spavento sabato pomeriggio nel piazzale dell’edicola di via Monte Pasubio a Codiverno.

È successo tutto in pochi drammatici minuti, che hanno sconvolto le due famiglie: della bambina (che ha intorno ai dieci anni) e della proprietaria di Aki, un Akita di un anno e mezzo.

La

Video del giorno

Lignano, il balletto dei fan dei Maneskin: Damiano e Victoria escono dalle prove per vederlo

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi