Precipita per 3 metri in una bocca di lupo a Legnaro: voleva recuperare un anello. E’ ferito

L’hanno salvato i vigili del fuoco, aveva sollevato la grata in ferro per recuperare il prezioso

LEGNARO. Alle 20.15, di giovedì, i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Roma a Legnaro per soccorrere un uomo, scivolato in una bocca di lupo profonda tre metri, dopo aver tolto la grata per recuperare un anello caduto all’interno.

I vigili del fuoco intervenuti da Piove di Sacco e Padova con la squadra SAF (Speleo Alpino Fluviale) si sono calati all’interno della bocca di lupo, raggiungendo il ferito a cui è stato prestato il primo soccorso per poi essere immobilizzato e issato in superficie. Il 24enne è stato assistito dal personale del Suem e poi trasferito in ospedale con traumi agli arti. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Artigianato Vivo a Cison di Valmarino con 160 espositori, il video della fiera

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi