Pronto il nuovo portale del turismo a Padova: “Un sito web che racconta la città”

Presentato il nuovo sito che avrà il compito di raccogliere l’intera proposta turistica della città del Santo

PADOVA. Sarà on line dalla sera del 25 febbraio 2022 il portale di destinazione turistico dell’OGD (Organizzazione di Gestione della Destinazione turistica) di Padova (ma che in realtà promuove e permette l’accesso ampie parti del territorio della nostra provincia) all’indirizzo www.turismopadova.it Si presenta con una veste grafica pulita ed elegante ed è, come vedremo poi più nel dettaglio, di facile navigazione e molto intuitivo nell’uso. Simbolicamente, la home page si apre con una suggestiva immagine aerea del nostro centro città che spazia fino comprendere appunto il territorio promosso che si estende oltre il Comune di Padova.

Un portale di destinazione ha due funzioni principali: informa e convince il potenziale visitatore e agisce da strumento di marketing territoriale Portale e non sito destinazione: infatti a differenza del sito che è nella maggior parte dei casi una vetrina che potremmo definire passiva, il portale è uno strumento online interattivo che fornisce meccanismi di interazione al turista, in grado di dare degli input e successivamente di generare richieste, contatti e conversioni in prenotazioni. Il portale di destinazione turistico è quindi uno strumento fondamentale di marketing a disposizione di tutti gli operatori turistici del territorio, in grado di valorizzare il loro prodotto e le loro offerte.

Con questo portale di destinazione quindi, il turista è guidato verso la sua scelta di viaggio, ottiene un’informazione completa sulle attrattive, gli eventi, le offerte degli operatori e le esperienze che è possibile fare in città e nel territorio di riferimento, ed è guidato con strumenti semplici attraverso pochi “clic” al termine del processo di prenotazione. Il portale sarà ovviamente continuamente aggiornato con l’inserimento delle mostre e degli eventi che si susseguono in città e in provincia, così come nell’offerta delle strutture ricettive e della ristorazione. Un portale ad esempio che “anticiperà” le grandi mostre permettendo di ampliare enormemente il potenziale bacino di visitatori.

“Oggi per una città di grande fascino dal punto di vista culturale e turistico come Padova, che si può fregiare, come pochi altri luoghi al mondo di ben due riconoscimenti UNESCO, disporre di un portale di destinazione è una necessità vitale – spiega il sindaco Sergio Giordani – La “destinazione” oggi, anche grazie alle opportunità dei media digitali è un prodotto e come ogni prodotto che deve essere promosso e venduto non può assolutamente fare a meno di una adeguata presenza in rete. Secondo alcuni dati, ovviamente riferiti al mondo prima della pandemia, il settore del turismo muove da solo quasi la metà dell’ecommerce globale. Pensiamo che l’86% dei turisti utilizza la rete per prenotare, l’83% per cercare informazioni e l’86 % usa almeno una app durante il viaggio per cercare attività od esperienze da fare. Questo portale è quindi una grande opportunità per Padova e per l’economia della città e si inserisce nel più ampio disegno di promozione del turismo nelle sue più diverse declinazioni che abbiamo avviato. Stiamo per partire con una grande campagna nazionale per la quale investiamo 750 mila euro per la promozione di Padova Urbs Picta campagna alla quale ne seguiranno altre anche a carattere internazionale man mano che i viaggi e il turismo usciranno dalle restrizioni dovute al Covid. Il portale di destinazione che da questa sera sarà operativo è anche la “rete” che ci aiuterà a finalizzare quanto abbiamo fatto e faremo come promozione della città e del territorio”.

l presidente della Camera di Commercio Antonio Santocono sottolinea: “Il Turismo è un asset fondamentale, direi strategico, per Padova e per l’intero Paese. Una delle realtà vincenti degli ultimi anni, forse il settore che più caratterizza il “brand” di questa nostra Italia, famosa all’estero per l’enorme patrimonio culturale, per il paesaggio, per le città d’arte e le località di villeggiatura. Ma anche per tutto quello che ci sta dietro: l’“italianità”, lo stile, il nostro lavoro e la nostra capacità – forse unica al mondo – di saper accogliere i visitatori con modalità profondamente “nostre” e uniche. Questo nuovo portale di destinazione turistica si inserisce proprio in quest'ottica e rappresenta l'intero territorio dell'Organizzazione di gestione della destinazione Padova, includendo gli importanti territori limitrofi afferenti all'OGD. La creazione dei contenuti del sito è stato un percorso condiviso al quale hanno potuto partecipare attivamente i membri dell'OGD e gli stakeholders del territorio. Dopo anni di carenza di un vero portale di destinazione aggiornato e moderno, ora il territorio avra uno strumento nuovo, che crescerà costantemente e, soprattutto, metterà il turista al centro: risponde quindi alle esigenze del turista di trovare informazioni, itinerari, racconti del territorio ma anche di lasciarsi ispirare, con flussi di racconti e suggestioni."

L’assessore alla cultura Andrea Colasio spiega: “Una grande città d'arte come Padova, con i territori ad essa collegati nella Ogd, non poteva non disporre di un adeguato portale di destinazione turistica. Una necessità strategica tanto più impellente dopo il riconoscimento della Urbs picta quale Patrimonio Unesco dell'Umanità. Il portale che verrà presentato è il frutto di una lunga fase progettuale, che nasce sia dal confronto con i siti delle più dinamiche realtà turistiche italiane, sia da un processo di condivisione con gli stakeholder locali. Il portale di destinazione è uno strumento fondamentale sia per permettere ai turisti di conoscere la destinazione Padova e la sua offerta globale, sia per verificare la capacità del territorio di organizzare la destinazione: un fattore vincente nella logica delle politiche turistiche.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Funerale Del Vecchio, gli abbracci della famiglia e la partenza della salma tra gli applausi

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi