Marco Valsecchi è il nuovo direttore generale della Fiera di Padova

Udinese con esperienza nella società di reclutamento lavorativo Adecco dovrà guidare la trasformazione del quartiere fieristico a partire dal nuovo centro congressi

PADOVA. Il nuovo direttore generale di Padova Hall, società che gestisce il marchio di Fiera di Padova, è Marco Valsecchi, manager dall’approccio multiculturale, con esperienza di business development e sviluppo organizzativo maturata in multinazionali del settore dei servizi, beni di consumo e design. Valsecchi assumerà il nuovo incarico a partire dal 15 marzo: succede a Luca Veronesi, che aveva terminato il proprio mandato il 31 dicembre scorso. «Non vediamo l’ora di cominciare a collaborare con il nuovo direttore generale, al quale vanno i miei migliori auguri di buon lavoro» commenta il presidente di Padova Hall Antonio Santocono. «Siamo felici di aver scelto una figura altamente qualificata, con grande esperienza internazionale e desideroso di affrontare le nuove sfide che ci attendono. Ma anche una persona entusiasta e proiettata al futuro, che siamo certi saprà proseguire l’ottimo lavoro fatto fino ad ora e tracciare nuovi percorsi di sviluppo per la Fiera che avranno positive ricadute sulla città di Padova e su tutta l’economia del territorio. A cominciare dal nuovo Centro Congressi, primo e fondamentale tassello di un quartiere fieristico che si caratterizza sempre più come Hub dell’innovazione».

Il primo commento del nuovo dg. «Ringrazio Padova Hall e il presidente Santocono, con i soci Camera di Commercio, Comune e Provincia di Padova per la fiducia accordatami» dichiara Marco Valsecchi. «Sono pronto ad affrontare questa nuova sfida con grande determinazione, a mettermi al servizio di una realtà che è un nucleo vitale della città e dell’intera provincia. Fiera è stata guidata fino ad ora con grande equilibrio, il suo portafoglio eventi rappresenta una piattaforma per il futuro ricca di potenzialità. E soprattutto queste saranno le direttrici su cui puntare, garantendo i grandi eventi fieristici radicati a Padova e portando al centro della nostra visione tutte le spinte più innovative provenienti dal territorio».

Chi è Marco Valsecchi. Nato a Udine nel 1968, può vantare successi conseguiti in diversi paesi del mondo attraverso il riposizionamento di business, il lancio di nuovi servizi, l’espansione delle vendite, l’aumento dell’engagement aziendale e la professionalizzazione dei processi organizzativi. Tra le sue esperienze si segnalano la multinazionale olandese Randstad tra il 2007 e il 2015, all’interno della quale ha ricoperto i ruoli di global business strategy controller nella sede di Amsterdam, di CFO per l’India e di global head SSC development sempre nei Paesi Bassi. Tra 2015 e 2017 è stato temporary managing director di Punkt, azienda svizzera di tecnologia di consumo di design. Dal 2017 al 2020 è stato prima CFO e poi CEO e managing director di Adecco Group India. Per l’agenzia multinazionale svizzera di selezione del personale ha fatto segnare ottimi risultati, raggiungendo il record di profittabilità con premio per il miglior incremento di margine lordo di tutto il gruppo nel mondo.

Il nuovo centro congressi. Primo impegno ufficiale per il nuovo direttore generale sarà l’inaugurazione del nuovo Centro Congressi Padova Congress, fissata in Fiera di Padova per il 7 aprile. La nuova struttura, progettata dall’archistar Kengo Kuma, è un edificio lungo 130 metri, alto 23 e largo 45, che potrà ospitare fino a 3.600 persone nella totalità dei suoi spazi. Al suo interno, su 12 mila metri quadri lordi complessivi, trovano spazio diverse sale modulari: la più grande è la sala Giotto da 1.565 posti, dotata della più avanzata stazione multimediale d’Europa, con un ledwall da 140 metri quadri. A questa si aggiungono i 988 posti per la sala Mantegna e altre sei sale polifunzionali. L’avvio dell’operatività della nuova struttura garantirà l’afflusso a Padova di un gran numero di congressisti nei prossimi anni, con positive ricadute sull’economia del territorio: sono una trentina infatti gli eventi già prenotati e con quasi 18 mila partecipanti attesi. Il primo convegno, organizzato da Interporto, è previsto già il giorno dopo l’inaugurazione.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Lignano, il balletto dei fan dei Maneskin: Damiano e Victoria escono dalle prove per vederlo

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi