Contenuto riservato agli abbonati

Boom di parti a Ostetricia e Ginecologia, in un anno 300 neonati in più a Padova: “Qui nasce una famiglia”

Trend confermato anche a gennaio: 24 bebè in più rispetto al 2021. Gervasi: “Con 9 mila prestazioni siamo centro regionale per la medicina materno-fetale”

PADOVA. Inarrestabile come quella morte che negli ultimi due anni si è fatta quotidianità, ma questa volta foriera di luce, la vita continua a celebrare se stessa nell’Unità operativa di Ostetricia e Ginecologia dell’Azienda Ospedale Università, attingendo linfa per il futuro, incurante del mondo a lungo paralizzato dal Covid. Illuminando di speranza giornate di sconforto, in una bolla immutabile, protetta all’interno di un ospedale che ogni giorno si rimodella sotto le pressioni del virus.

Video del giorno

Funerale Del Vecchio, gli abbracci della famiglia e la partenza della salma tra gli applausi

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi