Contenuto riservato agli abbonati

Dai Colli Euganei a Montagnana: cinghiali e caprioli si fanno compagnia

Tre esemplari immortalati domenica in via dell’Economia. «Si deve intervenire subito, anche per il rischio peste suina»

MONTAGNANA. Per percorrere i trenta chilometri che ci sono tra i Colli Euganei e Montaganana hanno impiegato una ventina d’anni. Arrivati nella città murata, poi, hanno trovato pure degli amici. Lo conferma la foto scattata l’altro giorno in via dell’Economia, nella zona industriale montagnanese: un cinghialotto banchetta sul prato di un’azienda e accanto a lui ci sono addirittura due caprioli, uno che quasi si mette in posa e l’altro che mostra il posteriore.

Video del giorno

Crollo in Marmolada, il momento in cui la colata di ghiaccio travolge il sentiero

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi