Contenuto riservato agli abbonati

Si è spento Basso, l’ex prigioniero che ricostruì Loreggia

Aveva 97 anni ed era il più longevo dei cinque storici fratelli costruttori e immobiliaristi. I funerali martedì 25 gennaio

LOREGGIA. Si è spento venerdì 21 gennaio all’ospedale di Cittadella Marsilio Basso, il più longevo dei cinque storici fratelli costruttori edili e immobiliaristi, protagonisti della ricostruzione di Loreggia nel dopoguerra. Basso avrebbe compiuto 98 anni il prossimo 18 febbraio e da tempo pativa le complicanze dell’età. Condizione che ultimamente era peggiorata tanto da richiedere il ricovero.

«Papà era entrato all’ospedale di Camposampiero il 23 dicembre e il 10 gennaio era stato trasferito a Cittadella in quanto positivo al Covid 19.

Video del giorno

Bambino scomparso a Tambre: ecco il momento del salvataggio

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi