Contenuto riservato agli abbonati

Padova, la prof li rimprovera. Due studenti del Bernardi danno fuoco alla sua auto

Due ragazzi di quarta accusati di aver incendiato il veicolo dell’insegnante. La preside dell’istituto sarà ascoltata in Procura

PADOVA. Hanno preso il gel igienizzante, che ha un’importante componente alcolica, quindi hanno incendiato dei fazzoletti di carta e dato fuoco al veicolo della professoressa di italiano. I “teppisti” sarebbero due studenti dell’Istituto Ipsia Enrico Bernardi di via Crescini; mentre la vittima è la supplente di italiano, nonché portatrice di handicap. In questi giorni la Procura della Repubblica sentirà la preside della scuola superiore, Alessandra Bozzolan, e il vicepreside, Marco Antonello.

I

Video del giorno

Maltempo, ad Asolo la gente con la pala per liberare le strade dalla grandine

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi