Contenuto riservato agli abbonati

I due fidanzati morti a distanza di tempo. Solo l’autopsia potrà chiarire il giallo

Michele Schiavon e Valentina Costa in un momento felice

La tragedia dei due trovati impiccati a Padova. Diverse le temperature corporee di Michele Schiavon e Valentina Costa: la scelta di lei forse dettata dalla disperazione

PADOVA. Forse non avevano preordinato nulla: nessun accordo su quel doppio suicidio. Forse semplicemente lui si è tolto la vita impiccandosi sulla tromba delle scale e lei, dopo averlo cercato a lungo nell’appartamento in via San Giovanni da Verdara 31, lo ha trovato ormai morto, ha chiamato i soccorsi e, presa dalla disperazione, si è a sua volta suicidata.

A confermare l’ipotesi ci sarebbe la differenza termica dei corpi di Michele Schiavon, 54 anni, e della compagna Valentina Costa, 36.

Video del giorno

Maltempo, ad Asolo la gente con la pala per liberare le strade dalla grandine

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi