Contenuto riservato agli abbonati

Tredicenne di Borgo Veneto trova un portafoglio e lo restituisce: riceve una ricompensa

L’educandato statale San Benedetto a Montagnana

La madre: «Riccardo non ha capito la bellezza del suo gesto, quello che ha fatto non è da tutti. Per noi si fa così»

BORGO VENETO. Tredici anni, un grande senso di responsabilità e una storia a lieto fine: Riccardo Zuppa, residente a Saletto di Borgo Veneto, ha riconsegnato ai carabinieri un portafoglio trovato a Montagnana.

I fatti risalgono alla settimana prima di Natale: sono circa le 18 e Riccardo, che è appena uscito dall’educandato statale San Benedetto – dove frequenta la terza media – si trova in centro a Montagnana.

Video del giorno

Maltempo, ad Asolo la gente con la pala per liberare le strade dalla grandine

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi