Contenuto riservato agli abbonati

Gli alberi del Comune di Padova piantati dove passeranno le rotaie del tram

Il filare di alberi dove a breve apriranno i cantieri del tram

L’assessore Gallani ammette: «Errore di posizionamento, può succedere quando si tratta di mettere a dimora 10 mila piante. Le sposteremo»

PADOVA. Cantonata della ditta che sta piantando i 10 mila alberi voluti dall’amministrazione Giordani. Alcuni di questi, infatti, sono stati messi a dimora dove nei prossimi mesi verrà aperto il cantiere per piazzare le nuove rotaie della seconda linea del tram, che andrà dalla stazione a Voltabarozzo. Ad accorgersene sono stati i componenti del comitato contro il tram.

«Lungo il confine con il demanio, nel tratto da via Zacco verso il Ponte di Voltabarozzo, è stato messo un lungo nuovo filare di alberi – scrive uno di loro sulla pagina Facebook del comitato – Li stanno piantando proprio dove sarà avviato un macro cantiere per il Sir3, per poi costruire il nuovo ponte per il passaggio del tram».

«Quindi,

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Padova, Collovati ai funerali di Di Marzio: "Ho perso un amico, un maestro di vita"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi