Contenuto riservato agli abbonati

Abano, bonus terme inutilizzato per il 40%: «Risorse da non disperdere»

La nuova ondata pandemica la causa maggiore della rinuncia dei clienti a fruirne. Due milioni non sono stati spesi nelle strutture. Albergatori divisi sul loro valore

ABANOInutilizzato il 40% delle risorse. Sono scaduti i termini per usufruire del bonus terme e per le aziende termali è tempo di bilanci, che inevitabilmente sono condizionati dalla quarta ondata pandemica.

Dei quasi 52 milioni di euro messi sul piatto a livello nazionale, circa 20 milioni di euro sono rimasti inutilizzati.

Il focus relativo alle terme euganee parla di 2 milioni di euro inutilizzati su un monte di bonus acquisiti dalle strutture termali di casa nostra di 5 milioni di euro.

Video del giorno

Maltempo, ad Asolo la gente con la pala per liberare le strade dalla grandine

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi