Contenuto riservato agli abbonati

Salvare i cavalli dal macello. Il Rifugio Brigante di Villafranca diventa ente no-profit

Il santuario dedicato agli equini anziani destinati al macello aperto nel 2016 da Leonardo Fabris cerca ora adozioni

VILLAFRANCA. A Villafranca esiste un santuario dedicato ai cavalli: ospita equini altrimenti destinati alla macellazione in quanto non più produttivi e fonte di reddito. Ad occuparsene è Leonardo Fabris, che prende con sé gli animali e li sostenta.

Un percorso iniziato nel 2016, che ha recentemente ottenuto un importante riconoscimento: il Rifugio equino Brigante è diventato un ente no-profit e come tale può organizzare eventi, partecipare a progetti e ricevere donazioni.

«Che

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Padova, Collovati ai funerali di Di Marzio: "Ho perso un amico, un maestro di vita"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi