Anziana sbaglia strada e si perde nel bosco: ritrovata dopo una notte all’addiaccio

La richiesta d'aiuto è arrivata alla centrale dei carabinieri alle 22.30 di ieri sera. "Mi sono persa aiutatemi", ha detto al centralinista. E’ stata ritrovata in buono stato di salute nel primo pomeriggio

TORREGLIA. È stata ritrovata verso le 10 di stamattina lungo un sentiero in località La Croce del Rua, sopra Torreglia, la Yaris rossa della ottantatreenne di Este dispersa dalla sera di martedì. Vicino all'auto c'era la barboncina bianca dell'anziana, classe 1939, Maria Antonietta Avanzi.

I vigili del fuoco e i carabinieri hanno ritrovato la signora nel primo pomeriggio di oggi, 12 gennaio, in buono stato di salute nonostante abbia passato la notte all'addiaccio.

La richiesta d'aiuto era arrivata alla centrale dei carabinieri alle 22.30 di ieri sera. "Mi sono persa aiutatemi", ha detto al centralinista.

Era uscita nel pomeriggio, dopo aver fatto la spesa in supermercato di Galzignano si era diretta verso casa ma ha sbagliato strada finendo in mezzo al bosco.

A trovare l'auto incidentata è stato un escursionista Gianni Basetto.

L'uomo che ha ritrovato l'anziana

La donna si sarebbe smarrita nella zona dei colli euganei, dopo una fuoriuscita autonoma con proprio veicolo.

Le attività di localizzazione hanno permesso di restringere l’area delle ricerche. Hanno partecipato alle operazioni oltre ai Carabinieri (anche con l’impiego di un elicottero dell’Elinucleo di Belluno), i Vigili del Fuoco, personale della Protezione Civile e altri gruppi di volontariato.

La vettura incidentata è stata rinvenuta in via Monte Rua agro del comune di Torreglia. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Metropolis/ 8, Sileri: "Entreremo tutti a contatto con Omicron, a febbraio allentamento delle misure"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi